Un momento di lezione

In questo percorso formativo, viene enfatizzato l’apprendimento delle capacità di mindfulness, la percezione dei ritmi e dei movimenti energetici sottili, il dialogo con le emozioni e la capacità di accompagnare il “cliente” nella elaborazione di esperienze difficili e di disagio su un piano oltre che fisico anche emozionale e personale.

Questo implica che i partecipanti del corso siano disponibili oltre che all’apprendimento di capacità tecniche a mettersi in gioco in un percorso di vera crescita individuale.

Il corso è aperto a tutti coloro che intendano intraprende un percorso di autoconoscenza e di sviluppo delle proprie capacità percettive ed ai professionisti nel campo della salute (massaggiatori, ostetriche, dentisti, posturologi, fisioterapisti, infermieri, psicologi, psicoterapeuti, operatori discipline Bionaturali, counselor ed educatori, estetiste, operatori del benessere e medici) alla ricerca di una comprensione pratica dei principi della guarigione e un approfondimento e ampliamento delle proprie capacità.

Perché la nostra scuola?

Psicoterapeuti e psicologi

Comprendere realmente quale siano la priorità energetiche per l’individuo e in che ordine trattarle. La capacità di percepire le priorità della fisiologia energetica (che organizza e sta a monte della dimensione fisica e psichica) permette di agire in diretta corrispondenza e sincronia con il bisogno primario dell’individuo e delle sue diverse stratificazioni. La comprensione ed abilità di trattare la matrice originaria offre uno strumento di enorme valore applicabile da subito nei propri percorsi terapeutici.

Un momento di un seminario in Cina

Un momento di un seminario in Cina

Operatori Discipline Bionaturali

La Biodinamica Craniosacrale presenta una comprensione e modalità di trattamento della fisiologia energetica che spazia dal sistema dei meridiani classici a quelli straordinari/meravigliosi integrando conoscenze antiche provenienti dalle medicine tradizionali. Il metodo è facilmente incorporabile in trattamenti come il massaggio, lo shiatsu, reiki, feldenkreis, bmc, pranoterapia, e altri approcci simili basati sul contatto con la struttura energetica.

Counselor ed educatori

La Biodinamica Craniosacrale si fonda sull’ascolto profondo dell’altro. L’ascolto profondo della vita interiore, dei ritmi e delle forze che la organizzano. Particolare enfasi viene dedicata alle capacità di risoluzione di esperienze traumatiche e di shock attraverso le capacità verbali e soprattutto attraverso capacità palpatorie somatiche. Oggi giorno la disciplina Biodinamica sta trovando ampia diffusione nel mondo del counseling e della psicologia sia negli stati uniti che in Inghilterra.

Fisioterapisti

Terapisti della riabilitazione – uno strumento sofisticato e lungamente collaudato che integra le capacità palpatorie e manipolatorie già acquisite. Sviluppare l’abilità percettiva attraverso il percorso Craniosacrale Biodinamico permette una relazione più chiara e precisa con le forze che organizzano i disturbi e le tensioni. I trattamenti diventano spesso più efficienti ed efficaci. Particolare enfasi viene dedicata al trattamento della fascia e del tessuto connettivo attraverso modalità che permettono trasformazioni profonde ampliando la visione e comprensione della Salute e della malattia.

Terapisti all'opera

Terapisti all’opera

Ostetriche

Lo studio dello sviluppo embrionale, il trattamento di dinamiche pre-natali e di dinamiche energetico/emozionali connesse al parto offre uno strumento prezioso per aiutare, i genitori, la mamma, il bambino e il bebé a vivere al meglio l’esperienza di venire al mondo. Il craniosacrale biodinamico si dimostra particolarmente utile per trattare le esperienze irrisolte e le dinamiche di sofferenza (fisica e psicosomatica) collegate all’esperienza pre-natale e di nascita.

Dentisti e posturologi

Il principio olografico ci dice che ogni parte del nostro corpo è collegata ad ogni altra parte. Gli equilibri dentali, posturali e craniosacrali sono in una relazione diretta e si interscambiano. L’abilità di trattamento craniosacrale amplia e migliora l’efficacia del lavoro dentale spesso prevenendo i disagi e gli effetti indesiderati che possono risultare dagli interventi più invasivi.

Medici

Una disciplina che offre un corpo di intuizioni profonde rispetto ai processi naturali di guarigione e un ventaglio di metodologie e tecniche applicabili nel proprio contesto lavorativo. Un’ampio e dettagliato confronto inter-culturale dei metodi e modelli di guarigione energetica, con riferimenti concreti alla ricerca e alle documentazioni scientifiche esistenti. Una esperienza formativa delle proprie capacità sensoriali di percezione dello stato di salute della persona. Un percorso pratico di familiarizzazione e trattamento dei processi della fisiologia energetica sottile.

Paolo Casartelli

Paolo Casartelli

Infermieri

Praticato di routine in molti ospedali ed istituzioni sanitarie nel mondo offre un sostegno concreto nel affrontare situazioni di sofferenza e di difficoltà. Diversi programmi pilota sono già stati avviati in aziende ospedaliere italiane. Oltre che ad essere uno strumento di prevenzione e di potenziamento della vitalità, aiuta a costruire risorse fisiologiche che migliorano le capacità di recupero nel post-operatorio e nel post-traumatico.

Estetisti e operatori del benessere

Possono trovare nella biodinamica un valido servizio da integrare ai trattamenti che già offrono.

* I corsi sono riservati agli associati.